Centrale a Biomasse Corduente

Centrale a Biomasse di Corduente

La centrale di Corduente è una centrale termica alimentata da biomassa forestale, localizzata in Guadalajara (Spagna). La centrale è stata realizzata da Tamoin per Iberdrola Renovables. È la prima centrale a biomasse da residui forestali in Spagna.
L’impianto è progettato per una produzione energetica di 14 GWh all’anno, e richiede circa 20.000 tonnellate di residui forestali, i quali vengono ottenuti grazie alla pulizia dei boschi circostanti.
EWK, in collaborazione con Tamoin, ha proposto l’utilizzo di due torri a circuito aperto, in grado di soddisfare le necessità di raffreddamento con il minor consumo energetico, in accordo ai criteri di ottimizzazione energetica del progetto. I materiali di questi macchinari sono stati pensati per facilitare la manutenzione sia dal punto di vista meccanico che da quello igienico sanitario.
La flessibilità in fase di produzione di EWK ha permesso inoltre di adattarsi alle necessità del cliente relativamente a connessioni, elementi di controllo e colore.

Modello: 2 x EWK 1260/09
Potenza Dissipata: 6.300 kW
Anno: 2008
Ubicazione: Guadalajara, Spagna